Aniene Valley Diving Club

Scuola e Circolo Sub

FOTO NEWS


Ischia
1-7 Aprile 2012


Tor Paterno
13 Novembre 2011

VIDEO NEWS


Circeo
8 maggio 2011


Isola del Giglio
17 aprile 2011

Regolamento

Attività subacquee immersioni e corsi di addestramento

Art. 1   Sono ammessi a partecipare alle attività subacquee tutti coloro i quali dichiarano:

  • di essere in buona condizione fisica;
  • di essere in possesso della certificazione medica di idoneità alle immersioni in corso di validità;
  • di essere in possesso di un brevetto subacqueo e del Libretto di Immersione;
  • Essere regolarmente iscritti all' S.S.D. Sergio De Gregorio

Art. 2  Per accedere a qualsiasi attività subacquea, organizzata dal Club è necessario un Test Prova in Acque Delimitate o in Mare entro i 5 Metri di Profondità nel caso in cui il subacqueo non dimostri di aver condotto una immersione nei precedenti 6 mesi*.( *valido per i subacquei già brevettati) oppure partecipare ad un Corso di Aggiornamento.

Art. 3  Tutte le immersioni saranno effettuate:

  • in coppia;
  • entro il limite dettato dal proprio brevetto;
  • entro il limite dettato dalla curva di sicurezza stabilita dagli algoritmi delle tabelle d'immersione e/o dei computer subacquei;
  • MAI OLTRE i 40 metri.

Art. 4 Nelle immersioni e durante l'Addestramento ( Piscina, Acque confinate o Acque Libere ) è obbligatorio attenersi sempre alle disposizioni e alla pianificazione eseguita dai responsabili del Settore Subacqueo senza eccedere i limiti del Buon Senso e del Rispetto altrui. , E' Assolutamente VIETATO fare APNEA o TUFFARSI Autonomamente senza aver prima richiesto Assistenza o avere avuto disposizione dagli Istruttori o Assistenti.

Inoltre è consigliato sia in Piscina che durante le uscite al Mare e nei Week End che i Soci e Allievi indossino indumenti di riconoscimento dell'Associazione Sportiva.

Art. 5   Il pagamento delle attività deve avvenire ( salvo diverse disposizioni ) al momento della prenotazione. In caso di annullamento per condizioni meteo marine avverse verrà restituito l'intero importo. In caso di rinuncia, la disdetta deve essere comunicata entro e non oltre le 24 ore precedenti (ad eccezione dei week-end per i quali ci si rimette alle regole dei gestori dei servizi diving, hotel, appartamenti, residence etc.). In caso contrario non è previsto alcun rimborso.

Art. 6   Non si assume alcuna responsabilità sulle attrezzature e altri oggetti  personali lasciati in deposito c/o le Sedi dell' A.S.D. Aniene Valley D. & S. Club .

Attività didattica

Art. 7 All'atto dell'iscrizione ai corsi organizzati  dal Club  è necessario versare  il 50% dell'intera quota del corso, portare il certificato medico di idoneità all'attività subacquea e 3 fototessera.

Art. 8  Entro metà corso dovrà essere saldato l'intero importo del Corso. L'iscrizione è valida 6 mesi  con esclusione dei periodi invernali dal 15 dicembre al 15 Gennaio  ( corso specialità muta stagna escluso)   scaduti i quali l'allievo che non frequenta, per motivi indipendenti dal Club ,  perderà il diritto al corso ed all'anticipo versato.    

Art. 9  Se entro suddetto termine l'allievo non ha concluso positivamente il corso, per cause non imputabili al Club o per giustificato motivo inderogabile l'allievo è tenuto a ripetere l'intero corso e a pagare nuovamente l'intera quota (modalità di pagamento art. 8)

Art. 10   Qualora l'allievo non concludesse con successo, ad insindacabile e inconfutabile giudizio degli istruttori, una delle tre sessioni del corso (teoria – acque confinate – acque libere) queste dovranno essere in ogni caso pagate per intero.

Art. 11  Nel caso in cui l'allievo abbia necessità di lezioni aggiuntive rispetto a quelle standard stabilite all'inizio del corso salvo diverse disposizioni del momento saranno pagate come extra (precisamente  € 15 ogni lezione di acque confinate, € 10 ogni lezione di teoria, € 35 ogni lezione in acqua libera)

Art. 12  Alla fine del corso verrà rilasciato un brevetto temporaneo valido 90 giorni termine entro cui verrà consegnato all'allievo il brevetto definitivo. Sia il brevetto provvisorio che quello definitivo hanno validità a livello internazionale.

Art. 13 Per i corsi dove previsto, l'attrezzatura necessaria viene fornita in comodato d'uso agli allievi del Club.  Ogni allievo dovrà aver cura di tale attrezzatura. In caso di furto, smarrimento o danni, questa dovrà essere risarcita per intero, secondo i listini vigenti in qualsiasi negozio di subacquea.

Art. 14 Ogni allievo oltre a rispettare gli orari delle lezioni, avere un comportamento dignitoso e rispetto per le più comuni norme igieniche dovrà provvedere alla ricarica dove prevista Gratuita delle Bombole, alla preparazione delle stesse e della propria attrezzatura presso la sede temporanea del Club e portarle a bordo vasca (se piscina), o sul punto d'immersione (se mare o lago) . E' anche dovere di ogni allievo sciacquare e riconsegnare l'attrezzatura utilizzata,  presso la sede temporanea del Club il giorno stesso delle lezioni in piscina, in mare o al lago, salvo diverse disposizioni, pena il pagamento di una penaledi € 5 giornaliere.

Art. 15   All'inizio di ogni corso si programmano, insieme all'allievo le lezioni teoriche, le lezioni di acqua confinata e le uscite in mare o al lago per le acque libere, tale programma deve essere accettato, firmato dall'allievo stesso e riconsegnato al Club Le date ed il luogo delle immersioni possono variare senza preavviso ad insindacabile giudizio degli Istruttori per esigenze tecniche o avverse condizioni meteorologiche.

Art. 16 L'allievo che, per motivi personali,  è assente o non effettua due o più sessioni di acque libere (immersioni al mare o al lago)  prenotata, dovrà fissare un nuovo appuntamento con l'Istruttore, compatibilmente alle esigenze tecniche del Club ,  e  dovrà versare, oltre all'intera quota del corso,  € 35 (trentacinque/00)  per ogni immersione successiva.

Art. 17 Le immersioni didattiche da Terra comprese nella quota del corso sono singole immersioni effettuate dalla riva. Le immersioni in Barca o in Gommone presso Centri Specializzati ( Diving ) effettuate singolarmente o in Full – Day ( Tutto il giorno con 2 Immersioni ) e dove previsto con pranzo a bordo prevedono un contributo aggiuntivo al prezzo del corso che varia in base alla località, al gestore del servizio, all'imbarcazione scelta,  alla stagione.

Uso dei Mezzi Nautici

Art. 18 È obbligo dei subacquei e loro accompagnatori mantenere un comportamento responsabile a bordo delle imbarcazioni e rispettare le disposizioni impartite dal comandante. In particolare è vietato dare inizio alle fasi di imbarco e sbarco prima che siano terminate le operazioni di ormeggio e prima della comunicazione del comandante di bordo.

Art. 19 Il Club garantisce l'idoneità  dei mezzi nautici in uso e la presenza a bordo di tutte le dotazioni di sicurezza obbligatorie e necessarie al fine di una sicura e corretta pratica dell'attività subacquea secondo la vigente normativa in materia

Art. 20 I mezzi nautici gestiti e/o di proprietà del Club, possono essere guidati solo da persone debitamente in regola con le vigenti Leggi sulla Nautica da Diporto ed  in possesso di patente nautica in corso di validità.

Uso dell' Attrezzatura Subacquea

Art. 21  Il Club dichiara di mantenere disinfettate e revisionate le attrezzature subacquee fornite e/o in uso per i corsi di addestramento secondo le attuali norme di legge

Art. 22 L'uso dell'attrezzatura subacquea è consentito solo ai possessori di un brevetto internazionale riconosciuto.

Art. 23 Non è previsto l'uso gratuito ( salvo diverse Disposizioni e Promozioni ) delle attrezzature nautiche e subacquee in possesso e/o in gestione del Club, qualora i soci ne avessero bisogno, è previsto il noleggio a titolo di rimborso spese. Le Tariffe di Noleggio si intendono a giornata.

Art. 24 Le attrezzature noleggiate devono essere riconsegnate entro la data e l'ora concordata, pena il pagamento delle giornate successive per intero.

Art. 25 In caso di danneggiamento delle attrezzature noleggiate saranno applicate le tariffe di riparazione. In caso di danneggiamento totale o smarrimento saranno applicate le tariffe di vendita applicate sul mercato.

Art. 26 È compito del subacqueo controllare il buon funzionamento del materiale in noleggio prima di lasciare la sede del Club . In caso di anomalie l'attrezzatura verrà sostituita. Sarà cura del Subacqueo provvedere precauzionalmente anche con Attrezzatura di riserva, Accessori vari e piccoli pezzi di ricambio, prevenire un eventuale guasto in barca o al momento dell'immersione

Art. 27 Il subacqueo è tenuto al risciacquo delle attrezzature prese a noleggio. 

Rispetto per l'Ambiente

Art. 28 È severamente vietata la raccolta di qualsiasi organismo marino.

Art. 29 Evitare qualsiasi contatto, danneggiamento o asportazione di forme di vita viva o morta, in immersione o sulle spiagge.

Art. 30  Trattenersi dal gettare in mare o sulla costa ogni genere di rifiuti.

Immersioni Uscite in mare con i mezzi nautici in uso e/o di proprietà del Club

Art. 31 Non è previsto l'uso gratuito dei mezzi nautici gestiti e/o di proprietà del Club, i partecipanti alle uscite pagheranno una quota di partecipazione stabilita in base alla distanza della meta programmata ed alla durata complessiva dell'uscita stessa, a titolo di contributo e spese di gestione.
La prenotazione dell'uscita va effettuata via e-mail all'indirizzo maxcervoni@tiscali.it , Per Telefono o a Voce Personalmente In caso di rinuncia del partecipante, per cause dipendenti dalla sua volontà, o per motivi di salute, tale rinuncia dovrà essere notificata all' A.S.D. Aniene Valley D. & S. Club tramite e-mail all'indirizzo maxcervoni@tiscali.it  o SMS al  n° 333 5680282 o 340 0626818. Qualora venisse reclamata, la quota di partecipazione sarà ugualmente addebitata.

Immersioni, Uscite, Viaggi e Week End organizzati dal Club

Art. 32 Le adesioni  per le Immersioni sia Didattiche che Ricreative / Turistiche, dovranno pervenire a mezzo e-mail all'indirizzo maxcervoni@tiscali.it o Via Telefono, entro e non oltre i termini indicati nel calendario iniziative pubblicato sul sito. Il versamento dell'intera quota ( dove previsto ) deve essere effettuato entro e non oltre gli 8 giorni precedenti la data prevista per le singole uscite; per i week-end, occorre versare almeno il 30% di anticipo all'atto della prenotazione, il saldo entro i 7 giorni prima della data prevista, altrimenti il posto prenotato sarà ceduto ad altri senza preavviso. In caso di rinuncia del partecipante, per cause dipendenti dalla sua volontà, o per motivi di salute, la rinuncia dovrà essere notificata all A.S.D. Aniene Valley D. & S. Club' tramite e-mail all'indirizzo maxcervoni@tiscali.it o via Telefono e se richiesto dalla Struttura ospitante non è previsto alcun rimborso.
Nel caso di Settimane blu in Italia o all'Estero faranno fede le condizioni contrattuali previste dal tour operator o dall'Agenzia specializzata.

Art. 33 In caso di condizioni Meteomarine avverse, sopraggiunte nelle 24 ore precedenti la data della/e immersione/i, per le uscite di un giorno, la quota verrà interamente rimborsata.
Dove previste Iniziative con pernottamento annullate, per avverse condizioni meteo prima della partenza,  la struttura ricettiva potrebbe richiedere e trattenere comunque il 30% della quota relativa al solo pernottamento, mentre sarà rimborsata la quota delle immersioni non effettuate. Nel caso in cui si usufruisca dei servizi di pernottamento, B&B, H/B, etc e sopraggiunga maltempo e mare mosso dopo aver raggiunto la mèta, potrà essere rimborsata soltanto la quota delle immersioni non effettuate.

Art. 34 In caso di condizione meteo non perfette (es: poca pioggia, scarsa visibilità, ma mare poco mosso o calmo) sarà esclusivo appannaggio dei responsabili del Club decidere se svolgere o meno le immersioni. Si rimanda agli articoli 31, 32 e 33 di questo regolamento per il versamento e/o il rimborso delle quote di partecipazione.

Art. 35 Per tutte le Immersioni Turistico Ricreative non è prevista ( se non specificato ) copertura assicurativa individuale, pertanto è consigliato a tutti di stipularne una propria.

Staff

Premesso che lo Staff è così strutturato

Direzione Tecnica ( Colui che Indirizza e Programma le Attività Didattiche e Ricreative dell'Associazione )

Istruttori nelle diverse Discipline ( Coloro che gestiscono e conducono i Corsi )

Aiuto Istruttori ( Coloro che affiancano e aiutano L'Istruttore nella Didattica e nelle uscite Subacquee )

Assistenti o Membri Staff in Formazione ( Coloro che per passione si approcciano alla Carriera Didattica affiancando Istruttori e Aiuto Istruttori nell'Organizzazione e Svolgimento dei Corsi e delle uscite Subacquee)

Responsabili di Settore ( Soci che per proprie Capacità, Attitudini o Abilità Professionali sono complementari e collaborano con l'Associazione  Es : Fotografia, Video, Internet, Segreteria, Pubblicità, Sito, ecc. )

Per entrare a far parte dello Staff, occorre essere regolarmente iscritti come socio Ordinario Frequentatore ( salvo particolari disposizioni ) , presentare al Consiglio Direttivo domanda scritta ed allegare in copia i documenti abilitanti.

  • Divemaster, Assistenti Istruttori, Istruttori di ogni livello e di qualsiasi Agenzia Didattica, oltre alla copia dei brevetti, devono dimostrare di essere in regola con l'assicurazione personale che  determina lo stato attivo della propria abilitazione, secondo l'attuale normativa vigente in materia.
  • Coloro i quali vogliono far parte dello Staff del Club , come Staff Subacqueo in formazione, devono presentare domanda scritta, possedere minimo un brevetto di livello avanzato più Specializzazione Profonda, Notturna e Orientamento ( abilitanti le immersioni in Sicurezza propria e del Compagno ) (di qualsiasi didattica), aver registrato nel proprio log book almeno 40 immersioni effettuate negli ultimi due anni, devono inoltre possedere tutta l'attrezzatura necessaria all'attività subacquea completa di Reel, Siluro da Lancio d'Emergenza, Lavagnetta e Shaker. Chi non è in possesso dei requisiti minimi richiesti potrà iscriversi e partecipare ai Corsi e alle Immersioni organizzate per raggiungere tali requisiti.

Allo Staff inoltre potrà essere riconosciuto per le prestazioni offerte o per particolare impegno promozionale dei Bonus in Immersioni e Sconti su Corsi e Week End organizzati dal Club

  • Il consiglio direttivo si riserva l'accettazione di tutte le domande presentate, e stabilisce dopo periodo di prova in affiancamento, l'idoneità dei richiedenti.
  • Coloro i quali entreranno a far parte dello Staff dovranno garantire la loro presenza  almeno 1 volta a settimana  e una presenza assidua durante le uscite e i week-end compatibilmente con esigenze o impegni di forza maggiore. Gli orari saranno stabiliti in base alle esigenze logistico-organizzative dell'Associazione.
  • Il socio, membro dello staff assente ingiustificato per più di 3 volte, verrà immediatamente escluso dallo staff del Club
  • In caso di assenza giustificata invece, sarà cura del socio Membro Staff comunicare il proprio impedimento entro le 24 ore precedenti ad un altro membro dello Staff o alla Direzione Tecnica del Club


La non accettazione e l'inosservanza delle suddette norme comporta l'esclusione da ogni attività organizzata dal Club

 

Tivoli 26/01/2010

Il Consiglio Direttivo

METEO SUB

Previsione OGGI
Immagine meteo

Meteo regionale RAI


CONTATTI

Chiamaci con Skyp3 vai al nostro gruppo su FaceBook vai al nostro blog contattaci via mail

ORGANIZZAZIONI

subinitaly logo
hsa
logo protezione civile
Annunci